sublimina.it

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size






  research gate


omino_logo_sublomina


La Conoscenza è come una linea, dove sono i confini non ci è dato di saperlo.

Sublimina.it è un viaggio personale nel mondo del pensiero umano. Per raggiungere ogni meta c'è una via ed ogni via ha un ingresso. Questa è la mia porta personale, l'ho appena aperta. Ognuno ha la sua porta, qualche volta si ha bisogno, però, di intravedere cosa c'è al di là della porta altrui per mirare l'altrove che sta dietro la propria.  Ispirato da: Franz Kafka, Il processo (1925)


F. Vaio, S. Bartugia - Complessità e Modelli

E-mail Stampa PDF

Negli ultimi tempi, i miei studi si sono diretti verso un campo della conoscenza che è tanto nuovo quanto impalpabile: l' Elaborazione dell' Informazione. Sicuramente tale disciplina può essere ricondotta alla cosiddetta Computer Science, ma non è solo questo. Oggi l' Elaborazione dell' Informazione è un punto di incontro di molte discipline, un tempo separate, ma che oggi condividono contenuti e metodologie. La maturità delle architetture informatiche e degli algoritmi permette alla "Complessità", o Scienza del Caos, di penetrare i modelli rendendo imprevedibili i risultati e spesso anche migliori. "Complessità e Modelli" è una buona guida divulgativa, ad opera del Fisico Francesco Vaio e Sergio Bartugia ordinario di pianificazione del territorio presso il politecnico di Torino Cristoforo, che tratta della complessità, e delle tecniche utilizzate oggi per sconfiggerla nell'elaborazione. Il volume è corposo ed equilibrato, una prima parte tratta il punto di vista storico, una seconda parte entra nei particolari delle reti neurali, degli automi cellulari ed altri modelli illustrando parecchie applicazioni: dal riconoscimento e la classificazione automatica alla pianificazione del territorio. La terza parte estremamente interessante, mostra come i nuovi approcci alla complessità siano vincenti nella soluzione di alcuni problemi che solo fino a qualche anno fa erano considerati intrattabili e spiega come si possa misurare la complessità utilizzando metodi e tecniche della Teoria dell' Informazione, partendo da Claude Shannon (1949), fino alle ultime teorie di Gregory Chaitin e Kolmogorov. Il libro risulta estremamente interessante, se il lettore intende avere una panoramica su questi campi di studio, ricco di note bibliografiche gli autori permettono un facile approfondimento di quanto raccontano. Per gli appassionati di Intelligenza Artificiale e/o Computational Intelligence è un libro da non perdere!

Hanno detto..

You are here: Letture Scelte F. Vaio, S. Bartugia - Complessità e Modelli